venerdì 20 gennaio 2012

"I riassunti di Sere": puntata 574 de"la strada per la felicità"- LUISA DI NUOVO NEI GUAI.


Puntata 574 del venerdì 20/01/2012- Dopo averle fatto bere dell'alcool con uno stratagemma, Nora si assicura che Luisa prenda il furgone con l'intento che lei metta sotto qualcuno. E in effetti.. nemmeno gira l'angolo che Luisa inizia a vedere tutto appannato e non si accorge che sta arrivando Lissie in bici proprio di fronte a lei. Fortuna che Lissie riesce a scansarsi, ma cade a terra e si graffia la mano. Poco dopo, anche il furgone si ferma e il clacson inizia a suonare ininterrottamente.
Intanto, al B&B indovinate cosa fanno?? Brindano! ( come al solito!).. e non riescono subito a sentire il clacson del furgone, quando anche un sordo l'avrebbe sentito. Menomale se n'è accorto Tobias.. e vanno tutti a vedere cosa è successo.
Hagen è determinato a farla pagare ad Annabelle e per farlo, deve continuare a farle credere che non ricorda nulla e che di lei si fida.
Arrivano i soccorsi: Lissie è a terra ma sta bene. Il problema è Luisa, che sembra svenuta sul sedile dell'auto. Così i fratelli Becker la prendono a braccetto e la portano dentro.
Elsa dice ad Hagen che è proprio per questo suo proposito di vendetta verso Annabelle che non gli hanno detto nulla. Hagen però sostiene che lui non vuole vendetta, ma giustizia. Ed espone il suo piano. Elsa e Konrad lo aiuteranno.
Per fortuna Luisa si è solo addormentata, ma Simon si accorge che ha bevuto all'alcool.
Nora fomenta velatamente Lissie contro Luisa, affermando che Luisa ha bevuto di nuovo.
Hagen è arrabbiatissimo con Sophie, e le dice che forse è stato con lei solo per colmare il vuoto lasciato di Victoria, ma che sicuramente se non l'avesse dimenticata, tra loro non ci sarebbe stato niente.
Elsa e Konrad arrivano a casa, e lei trova il mood per dirgli che crede di essere incinta.
Sohie dice ad Hagen che non può dire così, come se la loro relazione non fosse stata importante. Gli ricorda che hanno fatto progetti insieme, hanno vissuto per settimane insieme. Ma per Hagen tutta la loro storia è frutto di una menzogna. E ledà il colpo di grazia dicendole che l'unico grande amore della sua vita è Victoria, e sarà per sempre così. Sophie gli ricorda che Victoria è morta, e se ne deve fare una ragione.
Annabelle telefona al commissario suo complice per dirgli che deve eliminare Helena, perchè lei non vuole più rivederla in quella casa.
Nora prega Lissie di non denunciare Luisa alla polizia, perchè la metterebbe ancora nei guai.
Simon si chiede quando Luisa abbia bevuto dell'alcool, dal momento che è stato sempre con loro. Poi ha un'intuizione, e va ad assaggiare il tiramisu, e scopre che dentro c'era del liquore. Ma chi ce l'ha messo?? Simon pensa che sia stato Sebastian per farlo apposta a Luisa. Ma dai-.-''
Helena e Richard rientrano alla villa, e si mettono d'accordo sul far credere ad Annabelle che il suo piano sta procedendo. Aprono la porta del salotto e ci trovano Annabelle che in quel momento sbianca, e poi fa finta di essere felice di vederla perchè si è preoccupata per lei. Ma va! ahaha!
Konrad fa i saltellini di gioia al pensiero di avere un figlio, ma si rende conto molto presto che forse per Elsa non è la stessa cosa. E glielo chiede. Ma in quel momento, li interrompe Sophie, che, in lacrime,ha bisogno di sfogarsi con loro.
Helena racconta ad Annabelle che Hagen l'ha tenuta segregata e la voleva uccidere,ma per fortuna è riuscita a scappare. Annabelle di finge meravigliata. Poi Richard le chiede se ha sentito Hagen in questi giorni, e lei mente spudoratamente. Richard ed Helena si guardano complici perchè sanno che Annabelle sta dicendo una cazzata. Ahahaha!
Simon attacca Sebastian accusandolo di aver fatto bere apposta Luisa per fargliela pagare. Poverello Seby, non centra niente! E si vede accusato ingiustamente, anche dagli altri. Amareggiato, se ne va.
Sophie si sfoga con Elsa e Konrad, riguardi Hagen. Non sa più come comportarsi con lui, ora che il suo odio per Annabelle è riaffiorato e con lui anche la disperazione per la morte di Victoria. Lei vorrebbe che lui guardasse al futuro, ma lui vive ancorato al passato. A questo punto Konrad prende la scatola con le foto che gli hanno nascosto e dice a Sophie di fargliele vedere, visto che vuole rimanere nel passato.
Anche dopo averla vista mentire, Richard non pare ancora convinto al 100% sulla cattiveria di Annabelle. Helena gli domanda giustamente che cosa deve ancora succedere prima che lui si convinca. Poi arriva Lissie, che racconta al padre quello che è successo, e gli confida che non sa se denunciare o no Luisa.
Intanto Luisa ha saputo che stava per investire Lissie, perchè era sotto l'effetto dell'alcool, che era nel tiramisu. Simon le dice che è stato Sebastian a metterglielo apposta per metterla nei guai. Marianne difende Seby, ma soprattutto lo difende Luisa. Non lo crede capace di una cosa simile. E poi lei dice che intende prendersi la responsabilità di quello che è successo.
Annabelle telefona ad Hagen e gli ricorda di uccidere Helena, prima che lei uccida lui. Hagen stacca e le promette vendetta!
Fuori dalla villa c'è una vettura della polizia.. E Tobias ed Eva vogliono sapere come mai.
Luisa pensa che sia venuta per lei, e i Becker le dicono che se dovesse arrivare a un nuovo processo, loro testimonieranno a suo favore.
Sophie dà la scatola ad Hagen con tutte le foto dentro. Ma Hagen le dice che le aveva già viste, quella volta che si intrufolò a casa di Elsa. Sophie non vuole che Hagen ricominci con i suoi propositi di vendetta per Annabelle, soprattutto non vuole che arrivi a commettere qualche reato. Ma anche in quel caso, lei gli dà un passaporto falso per fuggire.
Eva dice a Sebastian che gli crede che non è stato lui, ma si chiede chi è stato a mettere il liquore.[possibile che a nessuno venga in mente il nome di Nora??-.-''']
Lissie è arrabbiata con Luisa, ed è ancora indecisa se denunciare o meno Luisa. Nora minimizza quello che le è successo, dopotutto si è fatta solo un graffio. E se denunciasse Luisa la metterebbe nei guai,non ne vale la pena! Anche Meike difende Luisa.
Il commissario chiede ad Helena se vuole denunciare Hagen, ma lei preferisce di no. Il commissario sta per andarsene quando arriva Lissie che gli dice che ha rischiato di essere investita, e il commissario le chiede se vuole sporgere denuncia. Lissie ci sta pensando.
Hagen ripete a Sophie che lui deve vendicare Victoria, perchè Annabelle l'ha uccisa e non è giusto che sia libera come l'aria. Sophie però lo invita a non rimanere ancorato al passato, ma pensare a viversi il futuro, magari insieme a lei.
Henning va da Nora e le chiede che altro ha combinato a sua sorella, e soprattutto perchè c'è una vettura della polizia fuori dalla villa. "non è che sono venuti per arrestarti?" le dice..e lei ha un attimo di mancamento. Ma scherzava Noraaaaa!! Rilassatiii!Ahahah! Poi lui se ne va, ma prima le dice di lasciar perdere qualsiasi cosa lei stia escogitando.
Il commissario arriva al B&B e dice a Luisa che è stata denunciata, e la invita a seguirlo in commissariato. FINE *Sere*

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Il grande moralista Richard dice che bisogna denunciare suibito Luisa! Che delitto , mio Dio un pccolo graffio a Lissie,. Ma guarda guarda il grande moralista non crede che si debba denunciare Annabella. Poverina e' innocente, non ci sono prove. Ma chi le sta cercando? Ridicolo fino alla nausea.

Lellaofgreengables ha detto...

Utente anonimo perfettamente d'accordo con te su Richard... Peccato che non ho avuto l'audio nella parte iniziale della puntata...

petersenloveyou ha detto...

Anonimo sono d'accordo con te!
Sere

rossana ha detto...

Richard è ridicolo ma è di Luisa che non se può più. Neanche in una soap si può essere così ingenui.

Lellaofgreengables ha detto...

A ma Luisa non dispiace... La trovo molto dolce... Un po' soporifera a volte...